Il WiFi diventa caricabatteria: oggi con un sensore, e un domani? Scopriamolo insieme!

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Oggi come oggi, ognuno di noi è diventato il centro di un sistema iperconnesso: lo smartphone dialoga via WiFi con tanti altri dispositivi, usa il Bluetooth per collegarsi con altri ancora.. Tutto questo “movimento”, naturalmente, per funzionare ha bisogno di energia. Ce ne accorgiamo quando arriviamo a sera e siamo costretti a mettere il telefonino in carica, […]

dopo il WiFi arriva il LiFi, connettività con la luce

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

WiFi pronto alla pensione? Non ancora, visto che non c’è un equivalente. Forse, però, la tecnologia che ci permette di essere sempre connessi a internet senza fili ha trovato un valido aiutante. Più veloce, più economico e capace di trasferire una mole di dati maggiore: il LiFi.