Una famosa squadra di calcio aiuta i bambini più poveri grazie al pallone: scoprite quale!

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

In Italia il calcio è una religione, o forse qualcosa di più: i tifosi più preparati sanno vita-morte-miracoli dei loro beniamini, ricordano ogni gol della propria squadra e guai a sbagliare un risultato di 11 mesi prima quando si parla con loro. Il calcio è una passione sana, uno sport di squadra che allena alla […]

Un modo facile e veloce di aiutare una ONLUS? è Hug – Tap to Donate, la migliore app per festeggiare il #DonoDay2015

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Domenica 4 ottobre si celebra in Italia la Giornata del Dono 2015. Sarà una prima volta, visto che la Legge che istituisce questa nuova ricorrenza è stata proposta dal Presidente della Repubblica emerito, Carlo Azeglio Ciampi nel marzo scorso per essere approvata qualche mese più tardi, giusto in tempo per la celebrazione. Ma che cos’è la […]

#BicyclesChangeLives 2014, quando una bici cambia la vita

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Dici ciclismo, e qualcuno risponde “passione” mentre altri associano subito la parola a “doping”. Ma ciclismo è anche solidarietà, anche ad alto livello, grazie al progetto del team MTN-Qhubeka.

Giro d’Italia 2014: la maglia rosa sostiene progetti contro la povertà

Le madrine del Giro 2014 con la maglia rosa
sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Il ciclismo non è solo “Lo sport del doping“, come ha titolato in un suo celebre pamphlet Sandro Donati (ex allenatore della nazionale di atletica), ma anche quello della solidarietà. La riprova si avrà al Giro d’Italia 2014, che scatterà da Dublino il prossimo 9 maggio (per concludersi a Trieste il 1 giugno):