La Natura inventa una pezza ai danni dell’Uomo: nasce il batterio “mangia-plastica”

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Ideonella sakaiensis 201-F6 Forse, oggi come oggi, questo nome vi dice poco, ma presto potremmo dovergli essere tutti grati. Sì, perché così si chiama un nuovo batterio, frutto degli ultimi 60 anni di evoluzione; un batterio che, secondo una ricerca giapponese pubblicata sulla rivista Science, si è evoluto in maniera da riuscire a degradare nientemeno […]

La plastica del futuro? Lo sanno tutti, basta un po’ di cannella e caffè: ecco la storia di un nuovo eco-materiale Made in Italy!

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Che la plastica, così come la conosciamo oggi, sia un problema per la Terra è evidente: anzitutto perché per produrla si usa il petrolio, che però non è infinito (e ha anche altri utilizzi, vero automobilisti?) poi perché non è biodegradabile, se non in tempi lunghissimi (perché ricordiamocelo: in discussione non c’è la sopravvivenza della […]

Imballaggi in plastica sempre più fuorilegge anche in Italia: ecco cosa cambia con la normativa del 2015

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Vi ricordate quando furono vietati i sacchetti di plastica nei supermercati? Era il 2011, eppure sembra quasi un secolo fa perché abbiamo fatto in fretta a cambiare le nostre abitudini in favore di altre, sicuramente più rispettose dell’ambiente: in fin dei conti, basta ricordarsi di mettere in macchina qualche sacchetto di stoffa prima di andare […]

Adidas, dalla plastica degli oceani nuove linee di abbigliamento

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Adidas è pronta: dal 2016 il marchio tedesco, che produce abbigliamento sportivo (e non ha bisogno di ulteriori presentazioni, credo), comincerà a realizzare dei capi utilizzando la plastica recuperata in mare, riciclata. Il riciclo della plastica è una tecnica ormai consolidata: non si riesce a recuperarne più di tanta, perché nel corso della lavorazione la qualità […]

Ocean Cleanup, la soluzione all’inquinamento marino da plastica

Federica De Martino

Federica De Martino

scrivo da sempre, ma solo di ciò che mi piace.
non lo considero un lavoro, piuttosto uno sfogo.
le buone notizie sono per me le migliori.
Federica De Martino

La plastica è l’invenzione che ha rivoluzionato il secolo scorso ed il nostro quotidiano.  Vivere senza di essa è, ad oggi, quasi impossibile. La plastica è un materiale prezioso, ma altamente inquinante se non riciclato. Milioni di tonnellate finiscono a mare e negli oceani il materiale plastico di scarto si è concentrato in 5 grossi […]