un bacio, e il no alla guerra Israele-Palestina diventa virale

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Il rischio dell’indignazione ai tempi dei social è che messo un “mi piace” (o fatto un retweet) ci si senta a posto con la coscienza, pronti a indignarsi per un’altra ragione ma senza aver fatto niente di concreto – oltre al “mi piace”, s’intende – per sostenere la causa.