tutto il quartiere impara la lingua dei segni: la sorpresa (vera?) per il non udente – di Samsung

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Lui è Muharram, sordo dalla nascita. Gli abitanti del suo quartiere – un sobborgo di Istanbul – gli hanno fatto una sorpresa: hanno imparato il linguaggio dei segni e un giorno han preso a dialogare con lui, che naturalmente non se l’aspettava. La sorpresa l’ha fatto commuovere e, probabilmente, commuoverà anche voi.. Emozionati? Io no, eppure […]