Pechino, la metro si paga coi vuoti delle bottiglie

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Quando si riesce a coniugare la sensibilità ambientale con quella sociale ed economica, il mix che ne scaturisce è vincente, potenzialmente deflagrante e rivoluzionario. In Germania e nei Paesi del Nord Europa, il concetto di “vuoto a rendere” è assodato: per ogni bottiglia di vetro vuota riconsegnata negli appositi punti di raccolta, si riceve in […]