botti di Capodanno, nel 2015 feriti in calo del 30%

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Il 2015 comincia con una buona notizia, anzi: una #buonanuova! I botti di Capodanno hanno fatto meno feriti rispetto all’anno scorso. Il 30% in meno, per la precisione. Anche l’entità delle ferite riportate è più lieve, almeno nella maggior parte dei casi. Ecco i numeri, che ho ripreso da questo articolo di repubblica.it Il bilancio ufficiale […]