Una nuova vita per Dismaland: il parco della confusione di Bansky aiuterà i migranti, ecco come!

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Dopo le sue uniche cinque settimane di apertura, e un successo davvero clamoroso, Dismaland continua a far parlare di sé anche oggi che ormai è chiuso definitivamente. L’originale parco tematico realizzato da Bansky a Weston-super-Mare rispolverando i ricordi della sua infanzia, e rielaborandoli in una chiave “dismal” (ossia melanconica), ha sorpreso tutti: un castello delle principesse […]