Da cattedrali nel deserto a rifugio per i migranti: gli impianti delle Olimpiadi di Atene 2004 tornano a essere utili

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Se cercate tra le cause della crisi greca, troverete anche una voce “Olimpiadi di Atene 2004“; è da quel momento che i Giochi sono diventati uno spauracchio per tantissime città (e molti Paesi) che li vorrebbero organizzare, perché l’organizzazione richiesta è faraonica, l’impegno economico rilevante e la dotazione di strutture sportive necessaria per ospitare la crème degli sportivi di tutto […]