Le strade del futuro saranno di plastica invece che di asfalto? Ecco perché potrebbe essere una buona idea e chi le sta già mettendo alla prova!

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Dici strada e pensi asfalto, che sicuramente è la soluzione migliore allo stato dell’arte: il selciato romano era perfetto ma si consumava; il pavé è rumoroso e richiede manutenzione costante (e costosa); il macadam del XIX secolo sarebbe perfetto se non fosse che quando piove si formano le buche e quando c’è il sole si […]