Il libro giusto per il tuo stato d’animo: ci pensa PerfectBook, che ci aiuta a trovare la lettura adatta: lo mettiamo alla prova?

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno :-) ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Ora che le vacanze sono alle porte praticamente per tutti (al netto di quelli che in ferie, già, ci stanno – e beati loro 😀 ), molti saranno alle prese con una delle fatidiche domande dell’estate: quale sarà il tormentone musicale? No, più difficile: quali libri portare in vacanza? Già, perché anche se con l’arrivo […]

“Curarsi con i libri” (E. Berthoud, S. Elderkin), la recensione di #buonanuova

Mi trovate

Francesca Vergerio

Francesca nasce verso la fine degli anni Ottanta nella ridente, laboriosa e troppo spesso piovosa città di Varese.

Attualmente vive la sua rivalutata vita suburbana e sogna di lasciare il segno nella decadente letteratura italiana con un romanzo “a metà tra la frizzante leggerezza di Sophie Kinsella e l’irriverente cinismo di Woody Allen”.
Mi trovate

Qualunque sia il vostro disturbo, la nostra ricetta è semplice: un romanzo (o due), da prendere a intervalli regolari. Le parole delle autrici inglesi Ella Berthoud e Susan Elderkin non lasciano spazio a dubbi: leggere fa bene all’anima e di conseguenza rafforza il fisico.