Gli alberi suonano, lo sapevate? Un DJ ci spiega il “trucco” per ascoltarli, ecco come si fa!

Il dj Bartholomäus Traubeck, ventottenne originario di Monaco, esploratore ed innovatore in campo musicale, è stato soprannominato “l’uomo che suona gli alberi”. E lo fa letteralmente. Ha ideato, infatti, uno strumento in grado di leggere i cerchi di un albero e di associarli ai suoni di un piano, lasciando alla macchina il compito di interpretare […]

Una ONLUS cura i piccoli malati dei Paesi poveri: è Bambini Cardiopatici nel Mondo, ecco come possiamo aiutarla

Anche questo martedì, la nostra buonanuova è la storia di un’associazione. Un’associazione magari meno nota di altre, ma non per questo meno importante: anzi.. Pensate: il suo impegno è dare una speranza ai bambini nati nei Paesi in via di sviluppo – e fin qui, direte voi, ce ne sono tante. Non solo: ai bambini […]

Il “caso” #petaloso diventa marchio registrato e ONLUS: ecco chi aiuterà!

Vi ricordate la storia di petaloso, la nuova parola inventata dal piccolo Matteo che è diventata un caso social (e non solo)? Ne abbiamo parlato anche noi 😉 Come succede a molte altre novità, anche questa non è stata accolta solo con entusiasmo: qualcuno ci ha scherzato sopra, e vabbé; altri hanno provato a innescare una […]

Senza cassa e senza commessi: in Svezia è nato un nuovo supermercato, sarà quello del futuro?

Andare al supermercato è un’esperienza che facciamo tutti, e spesso. Più questo è grande più è vasto l’assortimento, più competizione c’è tra le catene che hanno un punto vendita nella nostra zona meno spendiamo. Ma ci sono due cose che – a parere di tanti – si potrebbero migliorare ancora: eliminare le code alla cassa, […]

4 persone hanno usato internet per imparare, con risultati eccezionali: è la Webucation, ecco come funziona!

Avete sempre sognato di imparare a fare qualcosa ma non siete ancora riusciti a realizzare questo desiderio: non c’era tempo, la scuola (di ballo, canto, arti marziali..) era troppo distante da casa vostra, studiare costava troppo.. Beh, oggi al vostro arco avete una freccia in più: è internet, che porta le informazioni a migliaia di chilometri […]

Ecco perché l’arrivo della ricetta medica elettronica è una #buonanuova

Oggi – 1 marzo 2016 – ne sentirete parlare da molte parti, perché da oggi entra in vigore la cosiddetta ricetta medica elettronica. Cosa cambia per le persone che hanno bisogno di farmaci e si affidano al medico affinché glieli prescriva? A conti fatti, la rivoluzione per noi sarà indolore: quando andremo dal medico, questo […]

Un attaccapanni per donare vestiti ai senzatetto: a Roma nasce il muro della gentilezza, ecco come funziona

Il lunedì su buonanuova.it è il giorno della condivisione, e oggi – uscendo leggermente dal seminato – vogliamo condividere con voi la scoperta di un progetto di generosità in arrivo a Roma, ma che magari già funziona in altre città – o che in altre città potrebbe essere “copiato”: nessuno rivendicherà i “diritti d’autore”.. E’ […]

Dormire con un animale fa bene, ma senza disturbarsi è meglio no? Ecco la soluzione!

Oggi è venerdì, è giusto regalarsi una risata prima di cominciare (bene) il weekend no? Qualche giorno fa abbiamo parlato dell’importanza di dormire con il proprio animale domestico, vi ricordate? Certo, nell’articolo si diceva anche che il risultato dello studio non è univoco, e che talvolta la coabitazione in una piccola stanza crea qualche attrito: […]

6 motivi per cui i fallimenti sono una #buonanuova

Fallimento = cattiva notizia, giusto? Allora perché ne parliamo su buonanuova.it, che è il sito delle notizie buone? Beh, perché come dice il proverbio “non tutto il male viene per nuocere”, e anche nel fallimento si può trovare il seme da coltivare per poi ripartire con ancora più slancio. Del resto la storia del creatore […]

Un bambino, una parola plausibile, una maestra, l’Accademia della Crusca e internet: ecco come “petaloso” entra nottetempo nella lingua italiana!

Mercoledì, su buonanuova.it, è il giorno delle storie, e la storia di oggi non può che essere quella di Matteo, un bambino di Copparo (FE) diventato in poche ore una star su Twitter per aver inventato una parola: petaloso. Anzi: #petaloso! Se non l’avete mai sentita, o pensate che neppure esista, è il momento che […]