Pompieri dal cuore grande, ecco cosa hanno fatto in Australia per aiutare gli animali

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno 🙂 ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

La buonanuova di oggi piacerà – ne siamo certi – soprattutto alle nostre lettrici, che sono tante e che vorremmo ringraziare una a una.

Sì, perché si parla di vigili del fuoco, di animali e.. di un calendario!

E’ questa, infatti, la via che i pompieri hanno scelto per raccogliere i fondi necessari per aiutare un ente attivo nella protezione degli animali: un calendario, che contiene scatti pronti a far infiammare (permetteteci l’ironia) i cuori delle donne di tutto il mondo con l’esibizione di fisici che fanno invidia.

Pettorali, bicipiti e addominali da paura, in bella mostra per un’iniziativa che esiste dal 1993 e che ogni anno serve per raccogliere i fondi necessari ad aiutare un ente.

Per l’edizione 2016, i vigili del fuoco dell’Australia hanno deciso di farsi ritrarre con cuccioli e cani in attesa di essere adottati.

Certo, per qualche lettrice la buonanuova sarebbe ancor più buona se si potessero adottare, oltre ai cagnolini, anche questi fustacchioni 😛

Ah, a proposito: gli scatti li trovate qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *