A 91 anni fa la volontaria sulle ambulanze: è la storia di Mila, un esempio per tutti!

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno 🙂 ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Il martedì su buonanuova.it raccontiamo le storie delle associazioni di volontariato, ma nessuna di queste potrebbe esistere senza l’impegno dei volontari: è vero o no? 🙂

E’ bello allora scoprire la storia di Mila, forse la decana dei volontari di tutta Italia con i suoi 91 anni di energia, passione ed entusiasmo al servizio degli altri. Ancora oggi..

Sì, perché Mila è volontaria ANPAS dal 1972 per la sezione di Signa, il suo paese in provincia di Firenze. 44 anni fa, lei e alcuni altri “uomini e donne di buona volontà” si autotassarono con 1000 lire ciascuno; l’obiettivo? tappezzare la cittadina di cartelloni per spiegare l’importanza di creare un servizio di assistenza pubblica in grado di gestire le emergenze sanitarie. I volontari delle ambulanze, insomma!

Mila ha cominciato allora ed è volontaria anche oggi, naturalmente con mansioni “rivedute e corrette” sulla base del contributo che riesce a portare alla sua età; ma il bello è vedere con quale entusiasmo ripercorre le tappe che hanno costruito la storia della sua associazione, e l’energia che usa nel raccontare ancora oggi quanto ha creduto e creda ancora nel suo impegno.

Lasciamo la parola a lei, che ci racconti la sua splendida avventura; speriamo davvero possa essere uno sprone per tanti altri 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *