Quanto bisogna correre per smaltire un kebab? C’è da ridere (per non piangere..)

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno 🙂 ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

#TGIF e la risata di questa setttimana ce la regala la pagina Facebook Independent Runners, che per motivare le persone a seguire uno stile di vita sano ha impostato un paragone tra i cibi di cui siamo più ghiotti e i km necessari per smaltirli.

Scoprirlo è piuttosto imbarazzante, o motivante – a seconda di come siamo fatti.

Per una lattina piccola di Coca Cola serve 1 km e 870 metri a passo spedito, quando invece – di norma – dopo essercela bevuta non facciamo certo una grande attività fisica. Va ancora peggio con una bottiglia di birra: 2.88km per “mandarla giù”, senza contare tutta la sete che può far venire (almeno a me 🙂 ).

Andare al McDonald’s è praticamente una tragedia: 4km e passa per un semplice cheeseburger, e non ci venga in mente di fare il menù perché le patatine (quelle piccole) valgono quasi 6km di corsa. A proposito: un sacchetto “costa” 10km di compensazione, per non parlare di un kebab: avete visto quanto “pesa” ?

Se non altro, davanti a immagini così eloquenti, anche i più pigri tra noi troveranno lo stimolo per mettersi un po’ in moto; e per i più sportivi che hanno amici dediti a piaceri di questo genere e sedentari, ora c’è un intero album di immagini utili per inchiodarli alle loro responsabilità 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *