Da diario segreto a storia di successo: il sito di Lina trasforma la gravidanza in un’avventura tutta da ridere

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno 🙂 ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

La gravidanza è un’esperienza che stravolge la vita di una donna, anche se poi le più la vivono con entusiasmo e la ricordano con un pizzico di tenera nostalgia: chissà com’è portare dentro di sé una nuova vita, fino a quando la si dà alla luce..

Io non l’ho mai sperimentato e neppure lo potrò fare, se non di riflesso, ma c’è una ragazza che ci è già passata due volte e ha saputo trasformare la sua esperienza in un racconto di successo. E’ Line Severinsen, una norvegese che fa l’illustratrice, oltre che la mamma: la sua esperienza professionale l’ha portata a trasformare in disegno ogni momento della gravidanza: da quando si vorrebbe assaggiare un po’ di spumante a una festa, e non si può, a quando si deve scegliere il nome del nascituro e leggendo i libroni con tutti gli spunti si scopre che.. c’è un sacco di gente che ci fa innervosire!

Oppure come cambiano i momenti intimi, o come ci si sente davanti alle battute degli amici che ironizzano sulla mole della futura mamma, per non parlare di quando si vorrebbe raccogliere qualcosa da terra e c’è un piccolo impedimento che non lo consente, eccetera eccetera.

Qui vi proponiamo alcuni esempi 😉

A repost since it's my birthday and I can't drink 9 months without alcohol + a few months after

Una foto pubblicata da Line Severinsen (@kosogkaos) in data:

Ma il consiglio che vi diamo è visitare la pagina Instagram e il sito di Line: sebbene sia norvegese, coi suoi disegni sa farsi capire alla grande anche da tutti noi, e regalarci tante belle risate sdrammatizzando un momento che non è sempre facile affrontare 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *