Fare figli accorcia o allunga la vita? Quello che hanno scoperto questi ricercatori è sorprendente!

Quante volte vi sarà capitato di assistere a rimproveri di madri disperate, che all’ennesimo spavento causato dalla propria prole esordivano con mi hai fatto perdere un anno di vita!

Ebbene, ora la scienza dichiara l’esatto opposto: i figli sono una gioia, sia per il cuore che per il corpo della donna. Essere madri infatti, aumenterebbe del 20% le possibilità di sopravvivere a malattie come cancro, ictus e infarto.

Madre e figlio

Un beneficio che aumenta con il numero dei figli e se si allatta al seno, ma che viene drasticamente annullato qualora la neomamma sia una fumatrice.

I dati non sono frutto del classico spot confezionato per promuovere l’incremento demografico, ma arrivano dall’autorevole Imperial College di Londra, che ha pubblicato i risultati dello studio sulla rivista BMC Medicine.

I ricercatori hanno analizzato per oltre un decennio la salute dei oltre 300 mila donne dall’età media di 50 anni, distribuite in 10 Paesi tra cui Gran Bretagna, Germania e Svezia.

Insomma, in un mondo dove la gravidanza viene spesso ostacolata da uno stile di vita sempre più frenetico, la scienza si schiera a favore delle mamme, con una #buonanuova davvero convincente!

Mi trovate

Francesca Vergerio

Francesca nasce verso la fine degli anni Ottanta nella ridente, laboriosa e troppo spesso piovosa città di Varese.

Attualmente vive la sua rivalutata vita suburbana e sogna di lasciare il segno nella decadente letteratura italiana con un romanzo “a metà tra la frizzante leggerezza di Sophie Kinsella e l’irriverente cinismo di Woody Allen”.
Mi trovate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *