Fare 80 km al costo di 2 euro ed entrare nelle ZTL? Basta scegliere ME, lo scooter elettrico nato a Brescia, scopriamolo!

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno 🙂 ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

ME-motorino-elettricoSe siete tra quelli che pensano che l’automobile sia una spesa inefficiente, ma la bicicletta non sia una valida alternativa (e il trasporto pubblico, sempre meno articolato, solo un palliativo cui ricorrere solo in caso di emergenza), di soluzioni non ne restano molte fuorché lo scooter. Economico, maneggevole e sgusciante (nel traffico), il motorino è un’ottima alternativa per muoversi, soprattutto in città – e quando non piove. Se poi è anche ecologico e capace di farci risparmiare sul costo del carburante è ancora meglio, no?

Ebbene, da qualche settimana si è affacciato sul mercato ME, acronimo di Motorino Elettrico, uno scooter a emissioni zero progettato e costruito interamente in Italia – è nato da un’idea di un gruppo di giovani imprenditori bresciani!

ME ha ridotto all’osso tutti gli extra, pur senza rinunciare a un tocco di design e originalità che può decretarne il successo: il telaio è in SMC, Sheet Moulding Compound, ossia un composto di resine tanto resistente quanto leggero. Segnatevi bene quest’ultima caratteristica, perché è una delle più importanti: con un peso di soli 90kg, ME non ha bisogno di tantissima energia per mettersi.. in moto (scontato come gioco di parole 😉 ), ed è proprio questo che lo differenzia da tutti i suoi competitor perché basta un pieno di energia elettrica – che si fa in 5 ore a una comune presa domestica, e costa meno di 2€ – per avere 80km di autonomia garantiti, più 10 in riserva.

Essendo uno scooter elettrico, ME può entrare anche nelle ZTL perché non inquina; inoltre non paga il bollo di circolazione per i primi 5 anni (dopodiché lo paga, ma con uno sconto del 75%), sull’assicurazione si può ottenere qualche bello sconto e per il carburante, invece, la spesa è praticamente zero!

Il suo motore è molto silenzioso, ma anche abbastanza potente: ME, infatti, è omologato per trasportare due persone. Il suo design squadrato lo rende unico nel panorama degli scooter, e sul sito è stato lanciato un contest per personalizzare la gamma di colori aggiungendo al bianco e al nero un’altra nuance, che emergerà dal sondaggio.

ME si può già prenotare: chi lo farà entro il 30 ottobre 2015 avrà diritto al prezzo di lancio di 4790€ IVA inclusa. Non sono pochi, lo sappiamo, ma a conti fatti con un utilizzo abbastanza frequente si può facilmente arrivare a ripagarli con il risparmio sulle spese che gli altri scooter invece hanno, quindi l’opzione non è da scartare. I primi ME saranno consegnati entro la primavera del 2016, e promettono di essere una tappa importante sulla strada che porta a una mobilità più pulita e sostenibile soprattutto in città.

Noi continueremo a seguirlo con curiosità, e a voi piace?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *