Con la forza del sole… pedalerò! Ecco Leaos Solar Bike, la bici elettrica a pannelli solari figlia del Made in Italy: scopriamola!

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno 🙂 ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle
Leaos Solar Bike

Leaos Solar Bike “in azione”

Di bici elettriche a pedalata assistita ne esistono ormai da anni: i loro motori sono sempre più piccoli, potenti e durano sempre più a lungo, tanto è vero che qualcuno sospetta se ne stia facendo ampio ricorso anche nel ciclismo professionistico 😉

– La bici “dopata” di Fabian Cancellara (VIDEO)

– Ryder Hesjedal cade, ma la bici non si ferma (VIDEO)

A parte queste note di colore, figlie della mia – mai sopita – passione per le due ruote, è ora di tornare alla notizia del giorno.

Ieri vi ho parlato della centrale solare fotovoltaica più grande d’Europa (ma se non ricordate, nessun problema: potete rimediare qui); oggi è ancora l’energia solare la grande protagonista, ma stavolta perché parliamo di un’innovazione straordinaria, e 100% Made in Italy (sì, perché Bolzano è Italy, senza ma e senza se).

Parliamo di Leaos Solar Bike, la prima bici elettrica al mondo alimentata da pannelli solari; ma non pannelli solari qualunque: i suoi sono infatti integrati nel telaio, anzi praticamente il telaio è il pannello solare, essendo ricoperto da un film (una pellicola) così sottile che risulta pressoché invisibile. Ma si sente!

Leaos Solar Bike, infatti, con una ricarica completa può garantire fino a 15 km di assoluta autonomia, che possono diventare 90 con l’alimentazione da fonti di energia tradizionale (comunque presente). Inoltre è disponibile in due versioni: una che viaggia a 25km/h, una che arriva fino a 45 km/h!

Costa 6/7.000 euro, ed è arrivata sul mercato da pochi giorni. Se ci pensate, non è poi tantissimo: quanto costa un motorino? Ok, e quanto ci spendete di benzina, assicurazione, meccanico, etc. ? Bene, Leaos Solar Bike è una bicicletta a tutti gli effetti, quindi per metterla in strada non siete costretti a pagare tutti questi balzelli – anche se un caschetto io lo consiglio sempre 😉

Non solo: è una bicicletta coi fiocchi! Corpo in carbonio, luci led, display integrato con il pannello di controllo che dice quanta carica resta; e poi GPS e antifurto, per evitare che ce la possano portar via (con quello che costa..).

Tutte qualità che le sono valse il Red Dot Product-Design Award 2015, assieme al rivoluzionario pannello solare ad alta efficienza che ricarica il motore della bici non solo quando la lasciamo parcheggiata sotto il sole pieno, ma più semplicemente con la luce, anche quella passiva.

Mica male, no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *