e Apple si fa un super parco fotovoltaico

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno 🙂 ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Può una mela, per quanto hi-tech, rinunciare al suo legame con l’ambiente?

Certo che no! E’ per questo che Apple sta portando avanti un programma di autosufficienza energetica, e ha scelto di farlo puntando solo su energie rinnovabili.

solare_eolicoSecondo quanto riportato dal Hickory Daily Record, l’azienda di Cupertino ha chiuso un accordo con Calremont (North Carolina): 100 ettari di area verde diventeranno entro 5 anni un mega parco solare capace di produrre 17,5 megawatt di potenza. Ovverosia quanta ne serve al più vicino data center Apple.

Costo dell’opera: 55 mln di dollari. Tempo previsto per la realizzazione: 5 anni.

Quello di Calremont sarà il terzo impianto fotovoltaico realizzato da Apple, e produrrà energia 100% rinnovabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *