nascono i jeans di plastica riciclata

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno 🙂 ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Cotone e plastica riciclata: è questo il mix dei jeans del futuro?

Imperium Denim ci crede, e sta provando a lanciare il concept innovativo di questi “jeans etici” sul mercato canadese.

Ogni paio è realizzato utilizzando il materiale di riciclo prodotto da otto bottiglie di plastica, un po’ come già si fa per tanti altri oggetti che vengono costruiti grazie alla plastica riciclata.

jeans-plastica-riciclataAncora più interessante, poi, il messaggio che Imperium Denim vuole cercare di veicolare anche attraverso questo nuovo jeans a impatto zero: con le nostre scelte, abbiamo la possibilità di migliorare il mondo e di “contagiare” gli altri convincendoli a seguire questo spirito. Lo spirito che anima anche la redazione di buonanuova.it!

Come riuscirci? Imperium Denim ha seminato una piccola briciola all’interno della tasca sinistra dei suoi jeans:

Sii il cambiamento che desideri vedere nel mondo

è il messaggio – citazione di un celebre discorso di Gandhi – stampato su ogni paio di jeans realizzati con questa particolare miscela di cotone e plastica riciclata.

Anche i nomi dei modelli della linea hanno un richiamo a personalità celebri del Novecento, che si sono distinte per la loro azione pacifica di rinnovamento: Mahty per “Mahatma” Gandhi, Nelly per Nelson Mandela, Marty per Martin Luther King.

Indossare i jeans di plastica riciclata Imperium Denim, insomma, vuole essere un modo efficace per far conoscere agli altri chi siamo e quali sono i valori cui ci ispiriamo. Oltre che una via per aiutare l’ambiente nel segno della sostenibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *