cicloturismo Veneto: le alture del Lago di Garda

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno 🙂 ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Partenza: Bardolino. (VR)
arrivo: Bardolino. (VR)
distanza: Chilometri 45.
dislivello: Mt. 350.
condizioni del percorso: Poco asfalto e molto sterrato.
segnaletica: Sufficientemente presente.
periodo consigliato: Dall’inizio Primavera all’inizio Inverno.
sicurezza: E’ un percorso dove caschetto, guanti e……prudenza, sono d’obbligo.

Itinerario

Bardolino

Bardolino, in una foto di lagodigardamagazine.com

La “difficoltà” più grossa di questo percorso è quella di trovare la forza di allontanarsi da Bardolino, nostro punto di partenza.

Questa elegante cittadina posta sulla riva veneta del Garda, stretta tra il lago e la collina morenica, è contornata dalla coltivazione dei vigneti che danno origine all’omonimo e famoso vino.

Il lungolago, la Chiesa di San Zeno, una delle più belle chiese Carolingie d’Italia e le numerose tracce di presenze Preistoriche, valgono da sole il “prezzo del soggiorno”.

Bardolino San Zeno

La chiesa di San Zeno a Bardolino

L’attrazione fatale che abbiamo per la bike, riesce comunque a “metterci in sella” per percorrere questi 45 chilometri accompagnati dallo sfondo del Garda.

Iniziamo questa splendida pedalata salendo verso la Rocca di Garda, luogo dove avvennero le nozze della Regina Teodolinda.

E’ un percorso molto divertente e caratterizzato da poco asfalto, in un contesto decisamente movimentato con alcuni single track assolutamente “godibili”.

Le salite risultano ben pedalabili mentre le discese attraverso i boschi ci offrono scorci assolutamente suggestivi che ci obbligano a diverse soste per immortalarli.

Implacabilmente ma inesorabilmente ci riavviciniamo a Bardolino; il dispiacere d’aver quasi terminato questo bellissimo percorso si contrappone al piacere di ritornare a riassaporare i luoghi magici di questa bellissima località.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *