Automobilisti e pendolari: da domani sconti con Telepass

Non hai altro mezzo che l’automobile per andare al lavoro? Da mercoledì 26 febbraio registrandoti sul sito Telepass (www.telepass.it) o sui siti delle concessionarie autostradali potrai usufruire di riduzioni del pedaggio fino al 20%.

Iscriversi è semplicissimo, basta indicare il casello di entrata e quello di uscita per una distanza massima percorsa di 50 Km: un’iniziativa in programma fino al 31 dicembre 2015.

telepassIl funzionamento della promozione prevede una percentuale di sconto proporzionale al numero dei viaggi e si applica con regole ben precise: fino a 20 transiti mensili non viene applicata nessuna agevolazione; dal ventunesimo passaggio inizia ad essere considerato uno sconto dell’1%, retroattivo, che crescerà proporzionalmente fino a raggiungere il promesso 20% che scatta dopo il quarantesimo transito. Chi fa 41 viaggi avrà  fino al quarantaseiesimo viaggio (i giorni lavorativi in un mese sono al massimo 23) lo sconto del 20%.

La promozione però ha dei limiti ben precisi: lo sconto è applicato per un massimo di due viaggi al giorno, compresi i festivi, e non è cumulabile con altre agevolazioni di modulazione tariffaria.

In fin dei conti siamo tutti d’accordo che è meglio lasciare l’auto a casa, ma se proprio non è possibile raggiungere il luogo di lavoro in altro modo ben vengano queste iniziative.

Mi trovate

Francesca Vergerio

Francesca nasce verso la fine degli anni Ottanta nella ridente, laboriosa e troppo spesso piovosa città di Varese.

Attualmente vive la sua rivalutata vita suburbana e sogna di lasciare il segno nella decadente letteratura italiana con un romanzo “a metà tra la frizzante leggerezza di Sophie Kinsella e l’irriverente cinismo di Woody Allen”.
Mi trovate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *