i valori del rugby (di Vanny Rosso)

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno ūüôā ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

Rispettate l’arbitro, i giocatori e i tifosi avversari
Restate in silenzio quando un calciatore calcia per trasformare
Non insultate, sostenete la vostra squadra e divertitevi

Tre semplici “regole”, da mandare a memoria per vivere al meglio le partite di un torneo di rugby.

Regole che si potrebbero (dovrebbero?) trapiantare in tutti gli altri sport, a cominciare dalle categorie giovanili, per costruire una cultura sportiva sana, in cui il risultato √® uno sprone continuo a migliorarsi anzich√© “l’unica cosa che conta”, indipendentemente da come la si ottiene.

Grazie a +Vanny Rosso per aver condiviso l’immagine su Google +.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *