dopo il WiFi arriva il LiFi, connettività con la luce

sociAle

Alessandro Fumagalli

since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno 🙂 ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web copywriter.
sociAle

WiFi pronto alla pensione? Non ancora, visto che non c’è un equivalente. Forse, però, la tecnologia che ci permette di essere sempre connessi a internet senza fili ha trovato un valido aiutante. Più veloce, più economico e capace di trasferire una mole di dati maggiore: il LiFi.

Oledcomm, azienda francese, ha presentato al CES 2014 di Las Vegas questa nuova tecnologia che consente di inviare segnali ai dispositivi mobili attraverso la luce; la luce LED.

li-fiDicevamo di un LiFi che non può competere con il WiFi, ma integrarlo sicuramente: utilizzando la luce visibile anziché le onde radio, infatti, mette a disposizione un’enormità di frequenze a costo più basso e con una velocità di trasmissione dati maggiore. Per contro, però, l’affidabilità di questa tecnologia è tutta da dimostrare, e anche il raggio di copertura al momento è decisamente migliorabile.

Oledcomm, però, ci crede, ed è pronta a investire ancora sul perfezionamento del LiFi dopo aver già messo sul mercato i primi dispositivi: se il WiFi è il padrone incontrastato degli spazi aperti, LiFi potrebbe diventare ideale per la creazione di piccole (ma potentissime) reti domestiche o aziendali.

Il LiFi apre la strada a servizi di geolocalizzazione sempre più accurati e ai nuovi sviluppi dell’advertising in-store (ossia la pubblicità altamente profilata sulle esigenze dei consumatori all’interno dei negozi). Peraltro i LED, essendo semiconduttori, sono in grado di accendersi e spegnersi nel raggio di pochi nanosecondi, aumentando la capacità di trasmissione dei dati fino a un massimo di 1GB al secondo. Niente male!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *